Medicina integrata in oncologia per la donna con tumore della mammella

Per medicina integrata si intende l’uso della medicina complementare e degli approcci non farmacologici accanto all’uso della medicina convenzionale.

Il tumore della mammella è il tumore più frequente nella donna ed è in aumento in tutti i paesi industrializzati. la diagnosi precoce, gli interventi chirurgici sempre più conservativi e la disponibilità di nuovi farmaci, hanno migliorato la sopravvivenza in modo significativo. Tuttavia i trattamenti oncologici (chemio, radio e ormonoterapia) causano spesso effetti collaterali anche intensi e possono incidere pesantemente sulla qualità di vita.
Il percorso di cura della malattia oncologica impegna la donna nella sua unità inscindibile mente-corpo e le terapie integrate mirano al sostegno della persona e delle sue risorse biologiche e psichiche.

Share by: